Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_portoalegre

Studio

 

Studio

SETTORE COMPETENTE

Settore Studio
Sala 5, 3º piano
Orario di ricevimento del pubblico: martedí dalle 9 alle 12, per ordine d'arrivo.

 

AVVISO IMPORTANTE:

Si informa che a partire dal 14 agosto 2016 è entrata in vigore per il Brasile la Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 sull’abolizione della legalizzazione degli atti pubblici stranieri. Pertanto i documenti da presentare a questo Consolato Generale e le relative traduzioni dovranno essere muniti di Apostille.

L’elenco dei traduttori giurati del Rio Grande do Sul è predisposto dalla Giunta Commerciale, Industriale e dei Servizi dello Stato del Rio Grande do Sul, consultabile al seguente link:

http://jucisrs.rs.gov.br/tradutores

 

L’Apostille è un’annotazione con cui i Cartórios abilitati attestano la validità dell’atto pubblico e viene apposta da parte degli uffici di stato civile  “Cartórios” , che sono indicati sul sito http://www.cnj.jus.br/haia.

 

EQUIPOLLENZA TITOLI DI STUDIO

I titoli di studio stranieri non sono automaticamente riconosciuti in Italia. I cittadini non italiani interessati al riconoscimento dell’eguaglianza di valore e di efficacia ("equipollenza") dei propri titoli di studio stranieri (conseguiti in Istituti di istruzione ufficialmente riconosciuti) ai corrispondenti titoli di studio italiani, possono presentare domanda al Consolato Generale per richiedere l'emissione della Dichiarazione di Valore in loco.

I cittadini italiani si devono invece rivolgere direttamente ad un Provveditorato agli Studi italiano (per il riconoscimento di titoli fino al 2º grado) all'Università italiana (per il riconoscimento del diploma di laurea), o al Ministero competente, ma sempre dopo aver richiesto alla Direzione Didattica del Consolato Generale l’emissione della "Dichiarazione di valore" del titolo di studio che si intende far riconoscere. Il Consolato Generale non rilascia, quindi, il titolo di Equipollenza ma provvede alla formalizzazione dei documenti.

Autorità italiane competenti per il riconoscimento del titolo professionale:

Ministero della Giustizia (per professioni di avvocato, procuratore, biologo chimico, agronomo, ingegnere, psicologo e altre)

Ministero della Salute (per professioni legate all'area della salute)

Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione (per professioni legate alla funzione pubblica)

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (per professioni legate all'insegnamento)

I titoli scolastici ottenuti all’estero, una volta dichiarati equipollenti ai titoli italiani di corrispondente valore (terza media, diploma di scuola media superiore, laurea) hanno in Italia valore legale e permettono l'accesso sia al livello scolastico superiore a quello riconosciuto, sia il diritto, in caso di titoli professionali, alla iscrizione negli Albi delle Professioni. Ciò significa anche che la persona in possesso della cittadinanza italiana ha diritto a partecipare ai concorsi indetti dalla Pubblica Amministrazione italiana. 

 

DICHIARAZIONE DI VALORE IN LOCO

La "Dichiarazione di Valore in loco" è il documento che il Consolato Generale rilascia e che dichiara il valore del titolo di studio IN BRASILE.

1) I documenti necessari da presentare al Consolato Generale per richiedere la "Dichiarazione di Valore in Loco" relativa al Diploma di 2° grado sono:

a) Certificato di conclusione comprensivo del curriculum scolastico in originale, munito del sigillo o del timbro a secco della scuola e firmato in modo leggibile dal funzionario addetto. Il certificato deve contenere il timbro di autenticazione della SEC (Secretaria Estadual de Educação) ed essere apostillato. Deve inoltre essere accompagnato da traduzione in lingua italiana apostillata. 

Se si é frequentato almeno un anno di studi universitari in Brasile, devono essere presentati anche i seguenti documenti: 

b) Una dichiarazione dell'Universitá, con traduzione in italiano, che certifichi che l'interessato ha frequentato ed é stato approvato in tutte le materie previste nel primo anno di corso. La dichiarazione e la relativa traduzione devono essere apostillate .

c) Curriculum del corso in originale e relativa traduzione in italiano, entrambi apostillati.

2) I documenti necessari da presentare al Consolato Generale per richiedere la "Dichiarazione di Valore in Loco" relativa al Diploma di Laurea o Post-Laurea sono: 

a) Diploma in originale munito del sigillo o del timbro a secco dell’Università, firmato in modo leggibile dal funzionario addetto e apostillato. Il diploma deve essere corredato di traduzione in lingua italiana apostillata.

b) Curriculum del corso in originale e relativa traduzione in italiano apostillati.

c) Una dichiarazione dell'Universitá che indichi: 

- la durata del corso in semestri;
- se é stata presentata una tesi di laurea;
- la valutazione media finale con la scala di valori di riferimento.

Questa dichiarazione deve avere la firma del funzionario riconosciuta in Tabelionato, ma non deve essere tradotta, né apostillata.

d) (solo in caso di richiesta di riconoscimento di titolo professionale): Dichiarazione del Consiglio Regionale o dell'Organo competente (con data di emissione non superiore ai tre mesi) apostillata, da cui risulti con chiarezza l'iscrizione e il relativo numero, il numero della legge federale che regolamenta la professione in Brasile e che nulla osta all'esercizio legale della professione; tale dichiarazione deve essere corredata di traduzione in lingua italiana apostillata.

e) (solo in caso di richiesta di riconoscimento di titolo professionale o se richiesto dall'istituto di istruzione italiano): Contenuto programmatico di tutte le discipline, accompagnato da una dichiarazione dell'Università, con traduzione in italiano, dove si specifici il nome e cognome dello studente, la denominazione del corso e il numero delle pagine di cui è composto il documento; la dichiarazione e la relativa traduzione devono essere apostillate.

L'emissione della Dichiarazione di Valore in loco potrá essere effettuata gratuitamente dal Consolato solo per motivi di studio debitamente documentati (es: un comprovante di iscrizione presso l'Universitá italiana).

 

IMPARARE L'ITALIANO IN BRASILE

 

SCUOLE IN ITALIA

Una lista completa di scuole medie e superiori, e delle Università Statali italiane è disponibile sul sito del MIUR (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca). Per ricerche avanzate è disponibile il sito Albo Scuole.

 

UNIVERSITÀ ITALIANE

Inormazioni generali sull’organizzazione e il funzionamento delle Università italiane su questa sezione del sito MIUR. Liste complete delleUniversità possono essere consultate utilizzando il sistema di ricerca CINECA o nel sito CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

 

UNIVERSITÀ ITALIANE IMMATRICOLAZIONI

Solo in italiano

Sono pubblicate le procedure e tutti i moduli necessari per l'accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari per l'anno accademico 2016/2017:

http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri

http://www.afam.miur.it

http://www.universitaly.it

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

MIUR

Studio - Sito Web del Ministero degli Affari Esteri (Farnesina)

 


55